Star dello sport tra gli allievi del Mattiussi

Print Friendly, PDF & Email

Su una popolazione scolastica di circa seicento allievi, coloro che si distinguono a livello agonistico sono veramente molti. Infatti, all’ITSSE “Odorico Mattiussi”, sono almeno sedici gli allievi che praticano sport raggiungendo risultati a livello nazionale. Gli sport praticati sono diversi: si va dal calcio al basket, dal nuoto al cavallo, dal pattinaggio artistico alla ginnastica ritmica, dalla pallavolo al judo.

Elisa Marcolin è una giovane atleta che pratica pattinaggio artistico da quando aveva quattro anni. A marzo ha partecipato e gareggiato al raduno nazionale di Firenze; nel 2017 era arrivata sesta ai campionati italiani. Fa parte della società Skating Club di Pordenone, che segue con cura e passione moltissime allieve. La sua allenatrice è la professionista Barbara Babuin.

Julie Pivetta pratica atletica da quando aveva undici anni. Nel 2016 ha partecipato ai campionati italiani in Trentino ed è arrivata quarta nei 300 metri ostacoli. Nel 2014 aveva partecipato al trofeo internazionale di Majano nei 600 metri classificandosi seconda. Una vera star dell’atletica che nel 2017 si è anche classificata tra i primi dodici nelle graduatorie dei 400. Le sue specialità sono i 400 e i 400 ostacoli. Fa parte della società Libertas di Porcia e il suo allenatore è Pier Augusto Aere.

Gioia Cancian ha solo 14 anni e nel suo sport preferito, l’equitazione, gareggia a livello nazionale. «È uno sport che adoro – ha detto Gioia – perché sul cavallo sono felice e libera. Mi impegna molto, ma non trascuro lo studio.»

Giulia Boschaia  del Judo Tamai  si è classificata  ottava nel ranking nazionale di Judo categoria – 63 Kg ed ha ottenuto importanti piazzamenti a livello internazionale.

Antonio De Giovanni gioca a pallavolo in serie B con il Motta di LivenzaGiovanni Graziano Francesco Peciotti sono stati promossi in serie C con il Futura Cordenons; Lucia Lisotto ha militato nel campionato di serie C1 nel girone Veneto riconosciuto come uno dei più impegnativi e di alto valore tecnico; Simone Pivetta e Simone Diana praticano basket nei campionati senior con la squadra 3S Cordenons mentre Matteo De Santi da quest’anno si cimenterà in un campionato di serie B con il San Vendemiano.

Alessandro Piani, Andrea Mandato, Cristiano De Toffol e Stefano Trentin, invece, sono calciatori nell’ambita squadra del Pordenone Calcio.

Infine ricordiamo l’eccezionale atleta di soli quattordici anni, Ettore Nanetti, della Gymnasium Pordenone, che pratica nuoto, stile delfino, posizionatosi quest’anno tra i primi posti a livello nazionale e internazionale.

L’allenamento obbligatorio è quotidiano: per conciliare lo sport con lo studio questi allievi-atleti fanno molti sacrifici. Ma la passione e il desiderio di riuscire sono il motore che li sprona.

Daniela Dose